In Italia

Progetti di accoglienza
BOA, Il Velo e Solbiello:
le nostre comunità di accoglienza per richiedenti asilo

Dal 2016 abbiamo attivato progetti di accoglienza per migranti, richiedenti protezione internazionale.

Perché? Perché crediamo che oggi, in Italia, aiutare gli ultimi significhi prendersi cura di chi ha lasciato tutto e cerca di ricominciare una nuova vita nel nostro paese.

Come? Crediamo nell’accoglienza diffusa, per offrire una migliore ospitalità e la possibilità di una vera integrazione.

Oltre a due educatori professionisti, ciascun volontario mette in campo le proprie competenze per colmare i più svariati bisogni: sanitari, psicologici, linguistici, legali...

 

BOA: è la nostra prima comunità, sta per BustOcchi Aperti: perché è nata sul territorio di Busto; perché è nata con gli occhi attenti a ciò che ci accade attorno; perché è nata aperta a ciò che il mondo ci sta chiedendo.

 

Il Velo: all’inizio del 2018 ci siamo resi conto che la richiesta di accoglienza era molto elevata e che avremmo potuto e dovuto fare di più: nasce così Il Velo, che oggi ospita donne e piccoli nuclei familiari.

 

Solbiello: è l’ultima nata, nell’omonimo quartiere di Solbiate Olona, una comunità per le “seconde accoglienze” ovvero per chi è già in possesso del permesso di soggiorno ma ancora non è in grado di vivere in autonomia.

Parli italiano?
Cosa fanno tutto il giorno i ragazzi che accogliamo? Per prima cosa imparano l’italiano. Hai voglia di spendere un’ora alla settimana per insegnare italiano? Contattaci!

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/5
Altri Progetti
In Italia e nel mondo
Come Aiutarci
Anche tu puoi sostenere
i nostri progetti

Bonifico Bancario:

IT07O0501810800000012440897

Destina il tuo 5x1000 a Combinazione

CF: 90035090126

 

PayPal

Le donazioni sono deducibili nella dichiarazione dei redditi.

news.jpg
News
Rimani aggiornato
sulle nostre iniziative